Skip link

Tag: lavoro

Sara Serafini

Sei una persona creativa?

Sei una persona creativa? Molti di noi rispondendo di getto e rapportandosi ai canoni comuni e condivisi di creatività, probabilmente risponderebbero: no. Potrebbe essere un problema, visto che la creatività è tra le 10 soft skills più ricercate nel mondo del lavoro secondo il World Economic Forum. La buona notizia? La creatività, come le altre soft skills, può essere coltivata e aiutata. La creatività è un processo, che ha bisogno di essere attivato e alimentato, che parte da una domanda, anzi è la domanda, quella giusta da cui prende vita un percorso destinato a concludersi in maniera positiva.

Sara Serafini

Sei una persona creativa?

Molti di noi rispondendo di getto e rapportandosi ai canoni comuni e condivisi di creatività, probabilmente risponderebbero: no. Potrebbe essere un problema, visto che la

Sara Serafini

Il consumatore sceglie i valori del brand o il prodotto?

I valori dell’azienda diventano il motore, il motivo di esistere e il fattore fondamentale di successo anche dei suoi prodotti e/o servizi. Il consumatore fa una scelta, fa un vero e proprio atto di fiducia nei confronti di un brand, perché condivide con esso una visione del mondo, un modo di agire, una speranza o un obiettivo per il futuro. Ecco che il rapporto con il consumatore assume un significato diverso e soprattutto, mai come ora, ripagare la fiducia concordata non significa solo offrire un prodotto utile, bello e di qualità, significa non tradire i valori che quel prodotto, e il brand che rappresenta, incarnano.

Sara Serafini

Dove vai se la leadership personale non ce l’hai?

…al termine leadership associamo il suo significato che è fondamentalmente: capacità di guidare. Torniamo quindi, seguendo un “presunto” filo logico, alla domanda precedente “a cosa serve un leader di una persona sola?” Ed ecco che la logica ci viene in soccorso per darci la risposta: come può essere leader di qualcun altro chi non è in grado di essere coerente, consapevole e padrone di sé stesso?
Ecco che la leadership non ha più solo una connotazione pubblica, ma soprattutto e prima di tutto privata.
Cos’è la leadership personale, come la si impara, la si allena e perché serve, con particolare riferimento al mondo del lavoro?